Koulibaly: ”Spartak Mosca? Sono due partite che entriamo in campo timorosi”

Koulibaly: “Nelle ultime 2 gare presi 5 gol, questo mi fa arrabbiare. Peccato per i primi 15′”

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sonfitta in Europa League contro lo Spartak Mosca. Queste le sue parole:

SULLA SCONFITTA CON LO SPARTAK MOSCA

“Sono già due partite che entriamo in campo timorosi.  -afferma Koulibaly – Abbiamo subito il rigore ingenuamente e siamo andati in difficoltà. Il secondo gol poi è arrivato su un nostro errore. Nelle ultime due partite abbiamo preso 5 gol, così è difficile vincere. Nel secondo tempo abbiamo avuto tante occasioni. Abbiamo giocato bene ed abbiamo fatto quello che voleva il mister.

KOULIBALY SUI PRIMI 15′ DELLA GARA

Peccato per i primi 15 minuti del primo tempo. -prosegue Koulibaly- Adesso dobbiamo vincere la prossima partita di Euopa League per passare il turno. Abbiamo tanti calciatori infortunati, alcuni con il Covid. Quindi non ci saranno, ma quelli che ci sono devono fare di più. Dobbiamo  provare a vincere tutte le partite lavorando come squadra. Dobbiamo registrare la difesa.  Prendere 5 gol in due partite mi fa arrabbiare. Sappiamo che davanti facciamo gol ed oggi potevamo pareggiare, ma  il loro portiere ha fatto grandi parate.

 KALIDOU SULLE 300 GARE CON IL NAPOLI

300 gare con il Napoli? Avrei voluto festeggiare diversamente. Peccato aver perso, ma ho grandi ricordi e voglio rendere felice il nostro popolo. Da domenica daremo il 200 o 300%. Ci sono tante partite che mi ricordo, quella con tutto lo stadio con la mia faccia in maschera o quella contro la Juventus di quest’anno”. Conclude Koulibaly.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE CLICCA QUI